Scritto da: admin il: ottobre - 22 - 2014 Commenti disabilitati

Finalmente uscito il nuovo noir “Anime Assassine – Anche tu te ne andrai” all’interno dell’iniziativa benefica “Un libro per un sorriso” con cui l’autore, Diego Collaveri, che ha deciso di devolvere i proventi dell’opera, dedotti tutti i costi vivi, a favore dei progetti promossi in Etiopia dal Centro Aiuti per l’Etiopia, associazione a scopo benefico che si occupa sul campo di povertà e indigenza dei bambini della popolazione Etiope. Numerosi blog hanno aderito all’iniziativa, presentando in anteprima il libro, favorendo il lancio di questo progetto. Un grazie particolare a chiunque ha contribuito.

Quarto episodio dedicato all’antieroe per eccellenza di Collaveri, l’ispettore Quetti, antieroe dai modi taglienti, con la fida sigaretta sempre tra le labbra, di nuovo a stanare il marcio nascosto nel ventre di una città decadente, che marcisce dietro la sua maschera di quotidianità.

La trama
Un apparente incidente stradale riporta l’ispettore Quetti su di un vecchio caso di riciclaggio di denaro sporco, legato a sabotaggi mortali avvenuti su dei cantieri. L’intuito lo metterà sulle tracce del killer professionista responsabile, unico collegamento rimasto coi vertici dell’organizzazione, ma le lancette corrono. Il tempo concessogli prima dell’archiviazione ufficiale dell’indagine si esaurisce inesorabile. Nella disperata ricerca di una prova che possa tenere ancora aperto il caso, Quetti si imbatterà in Elisa, sensuale cantante soul amata dal killer. Le malinconiche note della sua voce avvolgeranno l’ispettore, ignaro di un oscuro passato che lo porterà di fronte a una scelta che non avrebbe mai pensato di dover fare.

Il volume contiene anche il racconto breve “Doppio Gioco”, prima avventura di Quetti apparsa sulle pagine del settimanale Cronaca Vera.

qui il link di Amazon per acquistare il libro in versione ebook

http://www.amazon.it/Anime-Assassine-andrai-Diego-Collaveri-ebook/dp/B00OOBE0T8/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1414007409&sr=1-1